Cresce il servizio di trasporto merci di Tft Spa

Indietro

Cresce il servizio di trasporto merci di Tft Spa

Cresce il segmento del trasporto merci di Tft Spa nel territorio del Casentino, in provincia di Arezzo. Per la prima volta l’azienda Trasporto Ferroviario Toscano Spa, facente parte del Gruppo LFI Spa, oltre al consueto servizio di Tpl sulle linee sociali Sinalunga-Arezzo-Stia e al recente servizio regionale sulla tratta Stia-Arezzo-Firenze, in collaborazione con Trenitalia Spa, ha infatti ampliato il suo raggio di azione nell’ambito dei servizi di trasporto merci che da anni svolge utilizzando i tronchetti ferroviari a disposizione delle realtà industriali del Casentino.

Nel mese di novembre 2018, appena concluso, Tft Spa ha trasportato i manufatti prefabbricati della ditta Baraclit di Bibbiena fino a Pisa, prima tappa di un servizio che raggiungerà la  stazione di Chiasso in Svizzera. Nel dettaglio sono stati trasportati 54 carri per un totale di oltre 2 mila tonnellate di merce.

“Il settore del trasporto merci è per noi molto strategico – commenta il presidente del Gruppo Lfi Spa, Maurizio Seri – per la duplice valenza che riveste sia in ambito industriale che ambientale. Una sua crescita, infatti, garantisce benefici anche a favore del nostro territorio di riferimento in termini di vivibilità e circolazione stradale. Basti pensare che con questo lavoro, realizzato con reciproca soddisfazione, abbiamo evitato alla circolazione stradale del Casentino e della Toscana il transito di oltre 70 tir. E’ questo lo spirito di servizio pubblico a 360 gradi, che dai passeggeri si amplia alle merci, che ha sempre caratterizzato l’operato di Tft, anche alla luce delle difficili sfide del servizio ferroviario dei giorni nostri”.