A Pisa l'edizione 2021 dell'Internet Festival

Indietro

A Pisa l'edizione 2021 dell'Internet Festival

Regione Toscana, Comune di Pisa e CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche, promuovono a Pisa dal 7 al 10 ottobre l'edizione 2021 dell'Internet festival. Quattro giorni di incontri e dibattiti che, in continuità con il format lanciato durante la scorsa edizione, alla luce dell’attualità e delle restrizioni in materia anti-contagio Covid-19, si terranno nel segno dell’interazione continua tra reale e digitale, ormai indissolubilmente fusi e sintetizzati dal concept della nuova edizione, per garantire una fruizione quanto più ampia possibile e soprattutto in totale sicurezza.

Tra i tanti eventi in programma (clicca qui per scaricare tutti gli eventi previsti all'IF 2021), segnaliamo il 9 ottobre alla Scuola Superiore Sant'Anna, dalle 10.00 alle 11.30, il seminario dal titolo "Le competenze digitali di base e per i dipendenti PA", organizzato dalla Direzione Sistemi Informativi, Infrastrutture Tecnologiche e Innovazione della Regione Toscana. Nel panel degli interventi, presente anche la responsabile Smart City di Confservizi Cispel Toscana, Sara Naldoni. 

La Regione Toscana sta avviando azioni per le competenze digitali, con il fine di abbattere il cosiddetto digital divide di secondo livello ed aiutare i cittadini ad usare in modo consapevole gli strumenti digitali, sia per usare meglio i servizi on line della pubblica amministrazione, sia per correre minori rischi e rapportarsi con la rete in modo giusto, non
offensivo, sapendo distinguere le informazioni utili dalle fake news. Questi sono i temi dell'incontro che vedrà la partecipazione di rappresentanti di istituzioni nazionali e regionali, università, associazioni dei cittadini. Con Sara Naldoni, interverranno:

Nello Iacono, Repubblica digitale
Gianluca Vannuccini, Regione Toscana
Enzo Brogi, CORECOM Toscana
Luca Gastaldi, Politecnico di Milano
Caterina Graziani, Comune di Firenze
Andrea Tenucci, Scuola Superiore Sant’Anna
Marco Bellandi, UNIFI
Alessio Gramolati, Segretario SPI Cgil Toscana